Chi Siamo

Giglio

La cooperativa E.C.A.S.S. nasce il 19.03.1980, in un periodo ricco di fermenti sociali, su iniziativa di un gruppo di  Educatori,Sociologi,Psicologi,Medici.

Gli anni 70 e 80 favorirono la nascita di vari movimenti sui diritti civili e l’emanazione di leggi a favore dei disagiati psichici,sociali,fisici,ecc.in particolar modo con la 180/78 e la 833/78 ove si evidenziava il superamento dell’atteggiamento custodialistico e nei migliori dei casi assistenziale e legiferato un nuovo orientamento preventivo globale, tendente al recupero,alla riabilitazione e al  reinserimento sociale dei disabili e dei malati mentali.

La risposta data dall’E.C.A.S.S. ad un gruppo di 12 persone, disabili mentali, usciti dagli istituti psichiatrici fu l’istituzione di due “comunità alloggio”nel quartiere magliana di Roma.

Esse furono una delle prime esperienze di deistituzionalizzazione del territorio romano.I due modelli di residenza proponevano piena integrazione nel contesto del quartiere. Gli obiettivi del progetto terapeutico erano e sono tuttora il recupero delle abilità,il riappropriarsi delle autonomie personali,scolastiche,sociali,lavorative e abitative creando intorno all’utente una rete integrata tra la comunità e il mondo esterno.

Le date che hanno scandito la nostra storia sono:

  • 1980: Nascita della cooperativa E.C.A.S.S.(Educatori Comunità Animatori Servizi Sociali) convenzione con l’Enaip per la gestione delle due comunità alloggio alla magliana.

  • 1983:Convenzione con la ASL RM9 (poi ASL RM 15, ora ASL RMD).

  • 1995:nascita dei tre servizi diurni e del centro servizi per fare varie attività  di laboratorio e gestire la biblioteca del quartiere.

  • 1996: nascita del servizio non residenziale – domiciliare – extramurale.

  • 2000: accreditamento sperimentale con la Regione Lazio.

  • 2004: trasformazione della cooperativa in Società Cooperativa Sociale ONLUS

  • 2007: domanda per l’accreditamento definitivo con la Regione Lazio.

L’E.C.A.S.S. è oggi un Centro di Riabilitazione ex art.26 legge 833/78, autorizzato con D.L.n°2624/94 e 496/01 e accreditato con Delibera 2591/2000, dalla Regione Lazio.

line
footer