Sta per nascere l’Associazione dei familiari disabili dei Centri ex art. 26

Ieri pomeriggio (19 luglio) ci siamo incontrati al COES con utenti e familiari di altri Centri ex art. 26 che si occupano prevalentemente di disabilità mentale.
E’ emersa l’esigenza di costituire un Comitato/Associazione di familiari per poter sostenere il rispetto dei diritti dei pazienti da questa particolare angolatura.
Tutti i presenti hanno sostenuto che questo è indispensabile anche perchè i Centri non sono più in grado di non far ricadere sull’utenza le problematiche che si creano per il rispetto delle normative emesse dalla Regione.
La settimana prossima ci sarà un nuovo incontro riservato ai familiari.
VI TERRO’ INFORMATI SULLA DATA ED IL LUOGO DELL’APPUNTAMENTO

  1. massimo scrive:

    VENERDI 30 LUGLIO ORE 15,30 IN VIALE VICOPISANO 83/85 RIUNIONE PER COSTITUIRE IL COORDINAMENTO DEI FAMILIARI UTENTI DEI CENTRI EX ART. 26

line
footer